Natale coi mortacci tuoi
101 modi per...#1

Etichette: , , , , ,

Reazioni: 

Il pranzo di Natale coi parenti non lo sopporta nessuno. E’ più facile trovare qualcuno che ammetta di aver votato Berlusconi, piuttosto di qualcuno che si entusiasmi per una simile circostanza.
Indi per cui, ecco un “tot” di cose che si possono fare per sopravvivere ad un pranzo di Natale coi parenti.

3) Presentatevi con un uovo di Pasqua e vestiti da Zorro, affermando: “Amo così tanto le tradizioni che mi diverto a mischiarle”.

12) Prendete di mira o la zia, o il nonno, o la suocera, insomma un parente a caso, e rivolgetevi a lui/lei per tutto il giorno sbagliando sempre il suo nome.

13) Ruttate dopo ogni bicchiere bevuto. Dagli altri.

5) Colmate la bara di Smarties. Ops, scusate, questo non c’entra.

42) A un certo punto del pranzo, alzatevi di scatto attirando l’attenzione, quindi allontanatevi con relativa preoccupazione, ma solo dopo avere annunciato: “Scusate, devo andare in bagno, stamane ho scordato di masturbarmi”.

31) Masturbatevi in bagno tra un piatto e l’altro.

56) Parlate di politica con la nonna di 87 anni seduta davanti a voi. Cambiate sempre opinione, cercando di confonderla.

6) Fingete un’improvvisa vocazione religiosa, poco prima del dolce, e mettetevi a cantare Alleluia a squarciagola, come le matte in chiesa.

7) Datevi malati.

10) Fate squillare il telefono di casa di vostra nonna per farla alzare e rispondere, ma riattaccate immediatamente. Tre o quattro tentativi basteranno a mettere fuori uso la sua trentennale protesi all’anca e permettere a tutta la famiglia di scoprire come trascorrono il natale negli ospedali.

22) Poco prima del dolce, mettevi a sbraitare che qualcuno vi ha rubato il portafogli. Costringete quindi tutti a spogliarsi completamente per verificare chi ve l’abbia sottratto.

87) Annunciate solennemente che avete finalmente chiuso con la pedofilia.

19) Appiccate il fuoco sotto al presepe e raccogliete scommesse su quale pezzo brucerà per primo.

90) Scambiate i nomi sui regali di vostra cognata e vostra nipote, e aspettate di vedere cosa se ne farà una bambina di un vibratore.

63) Date un assaggio alle vongole prima di tutti gli altri, e fingete un subitaneo attacco di salmonellosi.

24) Imponete la vostra presenza ai fornelli in virtù del corso di cucina che avete recentemente concluso con successo. Quindi servite il capitone ancora vivo.

39) Scommettete su quali film daranno in tv. Se ricordate i titoli di tutti i film con Dan Akroyd, vi aspetta una miniera d’oro.

14) Incitate a un tenero bacio i vostri nonni. E spiegate a vostra nonna l’espressione e la posizione da assumere.

55) Aggiratevi in cucina vestito da Babbo Natale; curiosate fra i fornelli immergendo la barba nel sugo.

16) Arrivate con i vestiti bruciacchiati come dopo un incidente e chiedete conforto e denaro. Dopo scappate senza farvi più vedere.

82) Portatevi dietro Arturo, un trans a cui piace raccontare le sue avventure notturne.

79) Prendete la bimba più piccola e giocate a lanciarla in aria, però con le braccia fuori dalla finestra.

41) Mettete dell’Lsd nell’insalata di polpo.

58) Allagate il bagno e date la colpa al riscaldamento globale.

59) Fate qualcosa che non fareste mai. Tipo baciare vostra moglie.

(continua...)

Eccheccazzo, volevo partecipare anch'io ma non ho avuto tempo.

Siete dei fottuti geni.

o ingenuotti, ci vuol altro per confondere una nonna.

AHahahahahaha! Vero, Nipiol.
Ma aspetta di vedere i prossimi consigli. Qualunque cosa voglia dire.

Silas, penso che ci sia ancora tempo, c'è semppre bisogno di certi consigli! ;)

Ah, perché, continua? Speravo di cavarmela con un "volevo partecipare anch'io".

View Comments